Cap. 3 - L'outsourcing degli approvvigionamenti secondo Unitec

3.3 Il mercato dei tool per l'e-procurement

Fino ad oggi l'e-commerce Ŕ stato focalizzato sul sell-side. Le applicazioni dedicate alle gestione delle vendite in rete sono numerosissime. L'offerta di ogni produttore di applicazioni aziendali, sia tradizionale che "new provider", ne contiene almeno una specifica. Ormai questo mercato Ŕ arrivato ad un livello prossimo alla saturazione.

Fonte: iCommerce.com

Le applicazioni buy-side sono meno numerose, ma stanno avendo un impatto maggiore sui processi aziendali. Internet sta trasformando radicalmente il modo in cui le imprese effettuano gli approvvigionamenti. Questo processo era basato tradizionalmente sulla predominanza dell'ufficio acquisti e su una miriade di lettere, di fax e di telefonate. Le applicazioni Internet-based dedicate permettono di effettuare direttamente l'ordine dalla funzione e/o reparto dove sorge l'esigenza, riducendo l'hand-offs ed i conseguenti costi amministrativi. Con queste soluzioni Internet-based, oggi Ŕ possibile anche per le piccole/medie imprese, che non dispongono di complessi e costosi sistemi EDI di connessione, approvvigionarsi in tempo reale presso i fornitori.

Fonte: iCommerce.com

Tutte le software house propongono soluzioni Internet-based per quasi tutte le funzioni aziendali. In questi ultimi tempi le novitÓ si stanno concentrando nel mercato dei tool per l'e-procurement.
NetSourcing di Unitec si caratterizza per essere un'applicazione per l'e-procurement basata interamente sulla tecnologia Internet, a differenza di molti altri prodotti che pur presentati come soluzioni Internet-based in realtÓ non lo sono.

La maggior parte dei fornitori propongono un'offerta orizzontale, con applicazioni utilizzabili da imprese appartenenti a qualsiasi industria. I vendor ERP hanno studiato delle nuove applicazioni che permettono alla loro piattaforma, adattata alle esigenze del cliente, di svolgere qualche funzione tramite Internet. NetSourcing, invece, Ŕ un prodotto "solution oriented", ossia realizzato per gli approvvigionamenti di MRO and non-production goods.

Nello schema seguente Ŕ stato riportato il posizionamento di sei produttori (vedi Cap. 2) sul mercato delle applicazioni per gli approvvigionamenti. Sull'asse delle ordinate Ŕ stata posta la distinzione tra quelle basate su tecnologia Internet e quelle con strutture di altro tipo. Sull'asse delle ascisse, per "solution oriented" si intendono prodotti studiati appositamente per gli approvvigionamenti MRO and non-production goods per componenti elettronico-meccanici; i prodotti "tool oriented" sono invece utilizzabili nelle aziende di tutti i settori industriali.


sommario| << precedente | successiva >>
" TARGET="_blank">>> Home Page <<